PALAU - LAGO LISCIA - SARDEGNA in TRENINO VERDE | Viaggi 2021

Vai ai contenuti
La Gallura dei Liscesi
in Trenino Verde e Battello da Palau al Lago Liscia
Lungo la tratta Palau – Tempio Pausania,
il Trenino Verde parte alle 09:00 dalla Stazione nel paesino di Palau. Vi attenderà la vostra Guida Turistica, per raccontarvi della Gallura, dei sardi e dei corsi che ci si trasferirono. Il mare è alle spalle e tra un ardito ponte ferroviario e qualche galleria, si osservano i mammelloni granitici, prima sul rosa, poi sul grigio. Dai finestrini si scorgono le cussorgie e gli stazzi, filo conduttore della storia agropastorale di questi luoghi. Giunti alla Stazione di Arzachena, una breve sosta permetterà ad altri passeggeri di salire sul treno. Attraversata la zona archeologica “CodduVecchiu-LaPrisgiona”, si incontreranno le stazioni di Caldosa, Capichera e Oddastru, prima di giungere a quella di S.Antonio di Gallura ed infine alla fermata sul Lago di Liscia. Scesi dal treno, ci attenderà il romantico Battello, con cui muoverci sul Lago di Liscia. Parleremo dei liscesi (come si facevano chiamare gli abitanti di tutti i paesi che si affacciano sulle valli prospicienti questo fiume), con le loro caratteristiche e della nascita della Costa Smeralda, con i suoi forti contrasti e le rivoluzioni sociali che ne sono seguite. Ma soprattutto, ammireremo il bel contesto paesaggistico. Sbarcati sul versante opposto alla fermata del treno, faremo un tratto di cammino (+/-600m) per giungere ai celebri olivastri millenari di Luras (S'Ozzastru de Santu Baltolu). Qui ci aspettano la visita e gli scatti fotografici a questi giganti, ma anche una ricca degustazione dei prodotti tipici locali ed il momento di meritato relax, con il panorama mozzafiato sul Lago di Liscia. Alle 17:00 inizieremo la nostra discesa verso le sponde del lago e da qui per l’area pick nic a ridosso della fermata del treno. Risaliti a bordo, in direzione Palau, si parlerà del leggendario “Muto di Gallura” e di altri banditi del passato. Superata Arzachena il mare è vicino, si sente, ma non lo si vede ancora. Occorre procedere per qualche chilometro a nord, poi, dopo una gran curva, ecco che si apre davanti a noi, lo straordinario panorama sul mare e sull’Arcipelago di La Maddalena. Alle 19:15, avventura terminata, giunti alla stazione di Palau, felici e carichi di esperienze da raccontare.

PROSSIME PARTENZE
IMG_20210618_085442-2 (Grande).jpg
IMG_20210618_093546-2 (Grande).jpg
IMG_20210618_135056-2 (Grande).jpg
IMG_20210618_140620-2 (Grande).jpg
Locandina-Palau-LagoLiscia-social.jpg
LUGORI S.C.AR.L.
Via San Giorgio 175 Seui (SU)
P.IVA 01328880917
email: info@sardegnatreninoverde.com
tel.: 3384592082
Torna ai contenuti